INTERVENTO DEL 18 MAGGIO 2013

Avatar utente
Messaggi: 92
Iscritto il: mar nov 06, 2012 1:31 pm
Località: Rimini

Re: INTERVENTO DEL 18 MAGGIO 2013

Messaggioda LUCE23 » dom mag 19, 2013 2:32 pm

Ciao
per questa 5°sessione si era preventivato il taglio fusoliera,che data la difficolta' e importanza dell'intervento,
avrebbe potuto richiedere un'ulteriore sessione di lavori per il completamento.
erano presenti:
-Il CapoOperazioni,
-Il reparto Specialisti era composto da:
1 civile aggregato Arlotti(Lattoniere) con esperienza di lavoro presso l'AMI
e numero3_M.lli : Lamona (MontatoreIdraulico), Bazzigalupo (Armiere),Fara (MontatoreElettromeccanico),
-La sezione Supporto era composta da 5 elementi tuttofare BassaManovalanza (di cui 1 parzialmente impegnato in temporaneo ServizioCatechismo ).

Le diverse sezioni, pur avendo differenti ETD hanno riportato un TOT entro i limiti pianificati,
e si e' cosi'potuto procedere alla fase cruciale dell'OP.

Si visionano le LastrePaziente fornite dalla DACObelgium inerenti ad un simile intervento
Immagine


Dopo avere marcato l'epidermide con l'ausilio di attrezzatura Specialistica,
ci si appresta alla fase pre-operatoria dell'incisione
Immagine


QUESTO E' IL PRIMO TAGLIO
Necessario ed inevitabile per il proseguo del progetto,
ma probabilmente sentite anche voi il groppo allo stomaco dei presenti
Immagine


Si asporta un primo tassello di parte epidermica superficiale
Immagine


Con un bisturi di precisione si intacca la prima centina
Immagine


Si ricontrolla la marcatura del taglio mentre il chirurgo
si appresta a proseguire l'incisione
Immagine


Tramite contatti con non meglio identificati soggetti, il CapoOp e' stato fornito di
un Mostruoso flessibile_a_scoppio,al fine di agevolare l'intervento.
Qui' Il CapoOp si appresta, con una formula rituale,ad offrire l'Elisir_di_Risveglio
Immagine


Il MostroScoppietante risvegliato
Immagine


Il paziente sedato non ha dato segni di intolleranza all'uso del MostroScoppietante
Immagine


Si Ri-visionano le lastre DACObelgium per la comparazione con il paziente
Immagine


Il raggiungimento della sezione Cuore-Polmone(Serbatoio) e' avvenuto per gradi di rimozione parrziale
della superficie esposta.
C'e' da sottolineare che un volontario della sezione BassaManovalanza ha fatto notare che:
con un intervento singolo del MostroScoppietante e l'esecuzione di solo 4 tagli si sarebbe giunti all scopo prefisso(sulla presa d'aria) in minor tempo.
Naturalmente l'istanza e' stata rigettata ed il soggetto e' stato redarguito dal chirurgo che, pur non essendo M.llo dell'AMI, negli anni di esperienza a contatto personale ne ha comunque assorbito le usanze. :)
Immagine


Si asporta un primo tassello di derma dall'interno della sezione
Immagine


Nel frattempo ci si appresta a mettere in trazione, per poi supportare inferiormente,la struttura a perdere del paziente
Immagine


Il chirurgo ha aperto il varco al Cuore-Polmone(Serbatoio),e si appresta al taglio ventricolare
Immagine


Il Primario esegue una ispezione interna del varco ventricolare,
dopo avere espressamente richiesto di aspirare un po di fumi JP4 a memoria dei tempi passati in apprendistato.
Immagine


Non so quante persone possano vantare di avere visto la parte pulsante del 104.
Notate lo stato delle arterie (tubazione passaggio carburante) di questo paziente che nonostante l'eta' avanzata sono in condizione perfette.
Immagine


Nel frattempo non potendo essere utile altrimenti,l'armiere ha distaccato la parte sopravvivenza(paracadute,imbragatura e sedile-Battellino) dal cucciolo MartinBaker posteriore,per spedirla in manutenzione.
Immagine

qui mi fermo perche' per sopraggiunto termine-tempo-disponibile OverTarget ,la mia sezione e' dovuta rientrare alla base.
Probabilmente il Boss aggiungera' altri dettagli e a che punto sono arrivati i lavori al termine sessione.

Non ho menzionato fino a qui' che Emanuele ha provveduto allo smontaggio pannelli strumenti superiori per riassemblare i vari elementi,
va sicuramente un Grazie esagerato a Tiziano che non solo mette a disposizione il sito di posizionamento,
ma offre anche attrezzatura e materiale d'uso presente in azienda, flessibile e dischi(molti) ,tubo quadro per supporto ecc.ecc.

PREMETTO per la Lega Animali che il tutto e' passato in prescrizione e non piu' impugnabile.
Al pranzo, fra le altre cose e' stato menzionato un bancoProva AMI con campana di vetro pressurizzata, che servira' per la taratura degli strumenti barometrici.
In attesa di vignetta che faro' appena ho un attimo, vi riporto le testuali parole dell'Arlotti:
< Noi (lui e gli specialisti) ci infilavamo dentro una rana che diventava "così" !!> (qui, portate davanti alla faccia, le mani parallele e distanti fra loro 40cm, e gonfiate le ganasce ) :)
e proseguiva;
<un topo a 40000(quarantamila), ti saluta!!> (qui fate ciao ciao con le manine come fanno i bambini) :shock: :lol:
passo e chiudo

Messaggi: 47
Iscritto il: mar nov 06, 2012 4:47 pm

Re: INTERVENTO DEL 18 MAGGIO 2013

Messaggioda Luce24 » lun mag 20, 2013 7:53 am

Ragazzi che spettacolo! Bravi tutti...ma, un grazie particolare lo voglio rivolgere a Tiziano che un bel di si svegliato con questa idea "meravigliosa" in testa ed al nostro amato Boss che ha creduto da subito a quest'idea meetendoci tutto sé stesso!
In queste immagini si vede tutto l'amore che ha per quella splendida creatura che é il 104....come la più bella donna eh Boss?!? ;)

Precedente

Torna a PROGETTO F104 (SAN GIUSTINO)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti